Raccolte fondi 313

Raccolta fondi della Comunità di Sant’Egidio e dell’Associazione Lo Stretto Digitale per donare tablet a bambini in difficoltà

Descrizione
La Comunità di Sant’Egidio e l’Associazione Lo Stretto Digitale lanciano una campagna di raccolta fondi per l'acquisto di tablet, perché i bambini che hanno avuto maggiori difficoltà in questo tempo non siano lasciati da soli.
La raccolta fondi è attiva sul sito https://www.santegidiosicilia.it/la-scuola-per-tutti/
Link
https://www.santegidiosicilia.it/la-scuola-per-tutti/
Nome
Comunità di Sant’Egidio e Associazione Lo Stretto Digitale
Posizione
38.192526 15.553272 0 0
Condividi:

Raccolta fondi del Coordinamento Aurora per sostenere le persone in difficoltà del quartiere Aurora di #Torino

Causale
Fondo emergenza Covid Aurora (TO)
Descrizione
Il quartiere Aurora di Torino è stato fortemente colpito dalle conseguenza economiche della prima fase dell’emergenza sanitaria. Un contesto caratterizzato da una grande concentrazione di nuclei con situazioni reddituali precarie e assenza di risparmi personali non poteva che vivere in modo drammatico la brutale sospensione di molte attività lavorative.

Per far fronte a tali difficoltà, il "Coordinamento Aurora per l'emergenza Covid 19" promuove l’avvio di una raccolta fondi, per l'acquisto di beni di prima necessità destinati alle persone più fragili del quartiere, in particolare chi non ha ancora avuto accesso alle misure di sostegno attivate dalle istituzioni (buoni spesa, pacchi degli snodi), compresi i soggetti “invisibili”, come le persone senza residenza e senza documenti.

Oltre che all’acquisto di cibo e beni di prima necessità - con un’attenzione ai prodotti per la prima infanzia - i fondi serviranno anche per acquistare prodotti di cancelleria e device tecnologici (es. connessioni internet), per facilitare l'accesso alle attività didattiche a distanza.

La proposta gestionale del fondo vuole essere innovativa: sarà infatti un fondo comune gestito dalle associazioni del Coordinamento in modo collegiale. Servirà a sostenere le attività delle diverse organizzazioni che, dall’inizio dell’emergenza, hanno riorganizzato la propria attività avviando in modo autonomo diverse iniziative di raccolta fondi destinate all’acquisto e alla distribuzione di cibo e beni di prima necessità da distribuire alle famiglie di Aurora.

Il "Coordinamento Aurora per l’emergenza Covid-19" riunisce 38 associazioni, comitati e cittadini mobilitati per cercare di dare risposte ai bisogni della popolazione residente nel quartiere Aurora di Torino.
Email
coordinamentoaurora2020@gmail.com
Iban
IT79U0630501000000110158062
Intestazione
Associazione Fuori di Palazzo - Banca CRS
Link
www.cecchipoint.it
Nome
COORDINAMENTO AURORA (TO) PER L’EMERGENZA COVID-19
Posizione
45.0825745 7.6860091
Condividi:

Raccolta fondi per "Senza respiro" - Un’inchiesta indipendente sulla pandemia Coronavirus in #Lombardia

Descrizione
Raccolta fondi per "Senza respiro" - Un’inchiesta indipendente sulla pandemia Coronavirus, in #Lombardia, Italia, Europa. Come ripensare un modello di sanità pubblica.
Link
https://www.produzionidalbasso.com/project/senza-respiro/?fbclid=IwAR37NYWXQpyz4oybRJFgJ08Wb9G7mev7JY6Eo8RXKBGDExTmHR_k2DXQvks
Nome
Produzioni dal Basso
Posizione
45.464706 9.188411 0 0
Condividi:

"Private", 20 giornaliste unite nel tempo sospeso a favore di #TelefonoRosa

Descrizione
PRIVATE, 20 GIORNALISTE UNITE NEL TEMPO SOSPESO. I proventi delle royalties derivanti dalla vendita del libro andranno a sostegno dell'Associazione Telefono Rosa.
Destinatari
Telefono Rosa
Link
http://www.formatrieti.it/private-un-video-la-presentazione-di-un-progetto-editoriale?fbclid=IwAR0XpLVIxEuaaje35uPryx2-Jbb6ajn7a6KCy82Q2hLYXN36YBLRsDr9peU
Condividi:

#Fairbnbcoop, piattaforma cooperativa di prenotazione alloggi, dona il 50% delle commissioni ai fondi per l’emergenza coronavirus

Da Chi Offerta
FairBnB.Coop
Descrizione
Fairbnb.coop, la piattaforma cooperativa di prenotazione alloggi che promuove e finanzia iniziative e progetti locali, al servizio delle comunità e organizzazioni sanitarie delle città in cui opera. Prenotando ora un soggiorno da fruire in futuro, donerà subito il 50% della commissione ai fondi per l’emergenza Coronavirus. Fairbnb.coop coprirà direttamente tutti i costi di transazione permettendo così a Host e fondi per l’emergenza di ricevere il 100% delle risorse.
Destinatari
Tutti
Link
https://fairbnb.coop/it/
Posizione
44.497485 11.348877 0 0
Condividi:

Giochi/intrattenimento bambini 50

Cooperativa Il Balzo (Rozzano - Milano) attiva percorsi educativi a domicilio per bambini e ragazzi con disabilità

logo Validato da CSV Milano
Descrizione
Nonostante l’emergenza, l’associazione ha continuato e continua, attraverso i suoi educatori, a garantire i percorsi educativi portandoli a domicilio.
Destinatari
bambini, ragazzi e adulti con disabilità
Link
https://www.ilbalzo.com/coronavirus-i-nostri-servizi-si-evolvono-non-si-fermano/
Posizione
45.3901397 9.1572855
Condividi:

Cooperativa Cascina Bianca #Milano attiva il progetto “Io resto a casa” per bambini con autismo o disabilità

logo Validato da CSV Milano
Descrizione
Il progetto Io resto a casa si sviluppa su due direttrici: – Online: alla pagina cascinabianca.org giornalmente le operatrici e gli operatori della cooperativa caricano file che possono essere utilizzati dai famigliari degli utenti aiutandoli nel corso della giornata. Nello specifico, si tratta di materiale pensato per bambini, ragazzi e adulti con autismo o con altra disabilità: attività di rinforzo cognitivo, ricette visive, idee per realizzare attività manuali, giochi motori, storie e canzoni; – Tutoring: attività di monitoraggio a distanza degli utenti. In base ad una precisa organizzazione, il personale dell’associazione si mette in contatto (telefonico o video) con le famiglie e raccolgono bisogni e criticità.
Destinatari
bambini, ragazzi e adulti con autismo o con altra disabilità
Link
https://cascinabianca.org/iorestoacasa/
Posizione
45.3800917 9.1578665
Condividi:

“Progettinsieme”: 15 progetti di laboratori e forum per bambini #Messina

Da Chi Offerta
CESV Messina e Coordinamento di Patti
Descrizione
Dal 20 maggio al via “Progettinsieme”, 15 progetti di laboratori e forum per i bambini realizzati da una rete di otto associazioni che realizzano quindici progetti socio-educativi, dedicati a dar risposta ad alcuni dei principali fabbisogni emersi durante l’emergenza sanitaria.
Il calendario prevede iniziative diverse e scaglionate nei mesi, c’è un indirizzo email al quale chiedere informazioni di dettaglio (patti@cesvmessina.it) e nel tempo saranno dati tutti gli aggiornamenti e le eventuali modifiche di programma.
Intanto sono già fissati numerosi appuntamenti. Dal 20 maggio ogni lunedì l’associazione “Filo della Memoria – Il mondo che vorrei” di Librizzi darà vita al “Laboratorio di lettura” per bambini dai 3 ai 10 anni e dal 21 maggio a Patti l’associazione Agapes realizzerà una volta a settimana “Rilassiamoci un po’– Incontri di Mindfulness” per ragazzini dai 5 ai 10 anni e ai quali possono partecipare anche i genitori.

A San Piero Patti l’associazione “La Clessidra” dal 20 maggio in poi una volta la settimana (il venerdì pomeriggio) animerà il forum su “I genitori e le nuove routine”, sempre dopo il 20 maggio la Misericordia terrà un corso di scacchi per principianti per bambini dai 6 anni in su mentre l’associazione Quintessenza realizzerà “Coloriamo la natura” per i bambini dai 6 ai 10 anni (si colorano sassi, foglie e altri oggetti di uso quotidiano) che prenderà il via il 23 maggio e “Shopper creativa” per i ragazzi dai 12 anni in su (a partire dal 28 maggio).

Dal 29 maggio ogni dieci giorni circa si terrà “La scatola dei pensieri”, il laboratorio creativo online di collage con cui l’associazione Mary Poppins di Gioiosa Marea guida i bambini dai 5 anni in su a costruire immagini del periodo che stanno vivendo e a rifletterci sopra. La stessa organizzazione realizzerà a giugno anche “L’amicizia al tempo del virus”, il laboratorio dedicato ai ragazzi dagli 11 ai 14 anni ai quali si chiederà di esprimere i propri sentimenti in modalità positiva su un argomento emotivamente coinvolgente.

A Sant’Angelo di Brolo la Misericordia si fa in quattro e dà vita a “In cucina con Filippo”, laboratorio di cucina riservato a bambini dai 6 ai 10 anni (12-20 giugno), “Il cibo è arte” (13 giugno) dedicato ai bambini dai 6 anni in su ai quali si insegnerà a creare colori naturali con verdure e spezie di stagione, “Il vasetto delle emozioni” (con la scrittura di una filastrocca finale) per i bambini dai 5 ai 9 anni (19 giugno) e “Il movimento e la creatività” (esercizi di attività motoria e psicomotori durante i quali si utilizzeranno come arnesi oggetti che si trovano a casa come bottiglie, bastoni di scope, palline di carta) per bambini dai 3 anni in su e i loro genitori (26 e 27 giugno).

Infine, a Oliveri l’associazione Cirano Giovani organizzerà “Crea il tuo orto” con cui guida i piccoli dai 6 ai 12 anni a curare le proprie piantine, “Oliveri quiz” in diretta Facebook aperto a tutti i cittadini, indipendentemente dall’età, e “Noi e lui”, rubrica di racconti nella quale i giovani dai 12 ai 30 anni possano raccontare le loro giornate e le loro riflessioni su questo periodo di emergenza sanitaria.
Destinatari
Bambini fino a 10 anni
Link
https://cesvmessina.org/notizie/progettinsieme-continua-il-volontariato-non-si-ferma/
Posizione
38.058685 14.955096 0 0
Condividi:

Volunteer in the World lancia "Stay home and listen to our stories": letture per bambini di libri in italiano e in inglese

logo Validato da CSV Milano
Descrizione
Con il progetto “Stay home and listen to our stories”, l’associazione condivide filmati in cui vengono letti libri in italiano e in inglese. Inoltre, organizza lezioni di livello base di inglese.
Destinatari
bambini
Link
https://www.facebook.com/volunteerintheworld/photos/a.1785498288403278/2716975868588844/?type=3&theater
Tipologia Intervento
Cultura e didattica
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Stripes Onlus e le attività per bambini e ragazzi AntiNoia e AntiVirus

logo Validato da CSV Milano
Descrizione
L’associazione ha avviato una serie di attività online per promuovere educazione, sostegno e vicinanza durante l’emergenza Coronavirus. Il materiale prodotto, diviso per fasce d’età in tre categorie (infanzia, primaria e secondaria) è disponibile per tutti sul sito di Stripes Onlus.
Destinatari
bambini e famiglie
Link
https://www.pedagogia.it/stripes/attivita-per-bambini-antinoia-antivirus/?fbclid=IwAR1RcLQR3HH4dk3pzB7zYuEHRP6SL7-JVAQgy03Qm3r8kHlXK8a5eco66BU
Posizione
45.52853 9.04018
Tipologia Intervento
Cultura e didattica
Condividi:

Servizi e iniziative solidali di enti pubblici 278

Guide Alpine #Lombardia: escursioni gratuite con posti riservati ai sanitari

Da Chi Offerta
Guide Alpine della Lombardia
Descrizione
Anche quest’estate sono previste escursioni gratuite con gli ‘Accompagnatori di media montagna’ e le ‘Guide alpine‘. In tutto si tratta di 43 gite, da luglio a ottobre, alla scoperta delle foreste più belle della nostra regione. Gli eventi sono aperti a tutti, adatti alle famiglie con bambini, ai neofiti della montagna ma anche ai camminatori più esperti. In particolare, quest'anno per ogni gita un numero di posti verrà riservato agli operatori dell’ambito sanitario, assicurando in questo modo una corsia preferenziale di iscrizione a chi si è profuso nella battaglia contro il Covid. Prenotazioni e maggiori informazioni sul sito delle Guide Alpine della Lombardia
Destinatari
personale sanitario, tutti
Link
https://www.guidealpine.lombardia.it/2020/06/23/40-escursioni-gratuite-da-luglio-a-ottobre/
Regione
Lombardia
Condividi:

#FederAlberghi, #Assotel, Regione #EmiliaRomagna offrono una settimana di vacanza gratuita a medici e infermieri volontari durante l'emergenza

Da Chi Offerta
Federalberghi, Assotel, Regione Emilia-Romagna
Descrizione
La Regione Emilia Romagna, in collaborazione con Federalberghi e Assohotel, offre una settimana di vacanza in Emilia-Romagna per i medici e gli infermieri che, durante l’emergenza coronavirus, hanno raggiunto volontariamente la nostra regione da ogni parte d’Italia - rispondendo alla chiamata della Protezione civile nazionale - per dare il loro aiuto lavorando nella sanità regionale.

La Regione, in collaborazione con Federalberghi e Assohotel, vuole ringraziare anche così il personale sanitario arrivato qui in piena pandemia per assicurare un contributo prezioso agli ospedali che da Piacenza a Rimini stavano affrontando il momento più difficile.

La settimana di vacanza, per due persone con trattamento di vitto e alloggio, potrà essere prenotata dal personale sanitario interessato nell’arco temporale di un anno, presso gli alberghi dell’Emilia-Romagna che aderiranno all’iniziativa.
Destinatari
Medici e infermieri volontari in Emilia-Romagna durante l'emergenza Covid-19
Link
https://www.regione.emilia-romagna.it/notizie/attualita/una-settimana-di-vacanza-gratuita-in-emilia-romagna-la-regione-ringrazia-medici-e-infermieri-volontari-venuti-a-lavorare-qui-nell-emergenza-coronavirus
Posizione
44.508519 11.363554 0 0
Condividi:

Bonus mobilità fino a 500 euro per bici e mobilità individuale elettrica o condivisa

Da Chi Offerta
Ministero dell'Ambiente
Descrizione
Il buono mobilità è un contributo pari al 60 per cento della spesa sostenuta e, comunque, in misura non superiore a euro 500 per l’acquisto di biciclette, anche a pedalata assistita, nonché veicoli per la mobilità personale a propulsione prevalentemente elettrica (ad es. monopattini, hoverboard e segway) ovvero per l’utilizzo di servizi di mobilità condivisa a uso individuale esclusi quelli mediante autovetture.
Per l’anno 2020 il buono mobilità può essere richiesto per una sola volta e per un unico acquisto di: -biciclette nuove o usate, sia tradizionali che a pedalata assistita; -handbike nuove o usate; -veicoli nuovi o usati per la mobilità personale a propulsione prevalentemente elettrica, di cui all’articolo 33- bis del DL 162/2019, convertito con modificazioni dalla legge 8/2020 (es. monopattini, hoverboard, segway); -servizi di mobilità condivisa a uso individuale esclusi quelli mediante autovetture.
COME FUNZIONA?
- Fase 1 (dal 4 maggio 2020 fino al giorno di inizio operatività dell'applicazione web): è previsto il rimborso al beneficiario; per ottenere il contributo è necessario conservare il documento giustificativo di spesa (fattura e non scontrino) e allegarlo all'istanza da presentare mediante l'applicazione web.
- Fase 2 (dal giorno di inizio operatività dell'applicazione web): è previsto lo sconto diretto da parte del fornitore del bene/servizio richiesto, sulla base di un buono di spesa digitale che i beneficiari potranno generare sull’applicazione web. In pratica gli interessati dovranno indicare sull'applicazione web il mezzo o il servizio che intendono acquistare e la piattaforma genererà il buono spesa digitale da consegnare ai fornitori autorizzati per ritirare il bene o godere del servizio individuato.
Per accedere all'applicazione è necessario disporre delle credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale).
Il Programma buono mobilità è valido fino al 31 dicembre 2020, senza provvedere ad alcuna rottamazione di veicoli vetusti; A partire dal 1 gennaio 2021 l'erogazione di buoni mobilità avverrà a fronte della rottamazione di veicoli vetusti effettuata solo nel corso del 2021; i buoni mobilità potranno essere spesi entro il 31 dicembre 2024.
Destinatari
Residenti capoluoghi regione e provincia e comuni delle città metropolitane e comuni con più di 50mila abitanti
Link
https://www.minambiente.it/bonus-mobilita
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Comune e albergatori Isola del Giglio offrono 100 soggiorni da 1 notte a personale sanitario #Grosseto

Da Chi Offerta
Comune Isola del Giglio, in collaborazione con Associazione Albergatori
Descrizione
L’Amministrazione Comunale dell’Isola del Giglio, con la collaborazione dell’Associazione Albergatori, promuove l’iniziativa “100 Notti X 100 Medici”, un progetto di ospitalità gratuita - dedicato al personale sanitario - che mette al centro il bene più prezioso della comunità isolana: la meraviglia del suo mare, il territorio integro e selvaggio, l’affetto e l’ospitalità della gente.
L’iniziativa, non appena la fase acuta dell'epidemia sarà alle spalle e le Autorità riterranno possibile viaggiare in Italia, rende disponibili 100 soggiorni di 1 notte presso le strutture ricettive dell’Isola del Giglio; il personale sanitario che desidera scoprire la piccola comunità gigliese potrà accettare l’invito accreditandosi tramite email. Sarà immediatamente ricontattato per la scelta della struttura alberghiera e delle date del soggiorno. Per informazioni: info@visitgiglioisland.com
Destinatari
Medici impegnati nell’emergenza coronavirus
Link
https://www.isoladelgiglio.net/main/814-isola-del-giglio-centro-notti-gratuite-per-medici-e-infermieri-impegnati-nella-lotta-al-covid-19.html
Posizione
42.371101 10.910282 0 0
Condividi:

Disponibile negli store Apple e Google l'app di #Milano Aiuta per la spesa a domicilio

Cosa
Milano Aiuta, disponibile l’app per la spesa a domicilio del Comune di Milano negli store Apple e Google
Descrizione
E' disponibile negli store Apple e Google l'app del servizio di Milano Aiuta per conoscere i negozi di prossimità che effettuano consegne a domicilio. Attualmente gli esercizi presenti sulla piattaforma online e sull'applicazione sono 826.
Link
https://www.comune.milano.it/-/milano-aiuta.-arriva-l-app-per-la-spesa-a-domicilio
Posizione
45.454231 9.188347 0 0
Condividi:

Iniziative culturali e ricreative 185

Guide Alpine #Lombardia: escursioni gratuite con posti riservati ai sanitari

Da Chi Offerta
Guide Alpine della Lombardia
Descrizione
Anche quest’estate sono previste escursioni gratuite con gli ‘Accompagnatori di media montagna’ e le ‘Guide alpine‘. In tutto si tratta di 43 gite, da luglio a ottobre, alla scoperta delle foreste più belle della nostra regione. Gli eventi sono aperti a tutti, adatti alle famiglie con bambini, ai neofiti della montagna ma anche ai camminatori più esperti. In particolare, quest'anno per ogni gita un numero di posti verrà riservato agli operatori dell’ambito sanitario, assicurando in questo modo una corsia preferenziale di iscrizione a chi si è profuso nella battaglia contro il Covid. Prenotazioni e maggiori informazioni sul sito delle Guide Alpine della Lombardia
Destinatari
personale sanitario, tutti
Link
https://www.guidealpine.lombardia.it/2020/06/23/40-escursioni-gratuite-da-luglio-a-ottobre/
Regione
Lombardia
Condividi:

CNR: indagine sulla popolazione dell'osservatorio "Mutamenti Sociali in Atto"

Da Chi Offerta
CNR Consiglio Nazionale delle Ricerche
Descrizione
L’osservatorio “Mutamenti Sociali in Atto-COVID19” (MSA-COVID19) è un progetto del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR-Irpps) realizzato in collaborazione con l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) e la Fondazione Movimento Bambino ONLUS. L’Osservatorio indaga su atteggiamenti e comportamenti della popolazione nell’emergenza COVID19 in relazione al “distanziamento sociale”. A partire dall’emanazione del decreto #IoRestoaCasa da parte del Consiglio dei Ministri in materia di spostamento delle persone fisiche all’interno del territorio nazionale si è prodotto un cambiamento improvviso e radicale delle abitudini e degli stili di vita degli italiani con una drastica riduzione di ogni forma di socialità, mutamenti nell’interazione sociale e nella tenuta e organizzazione del lavoro.

Il progetto, in una prospettiva diacronica, ha lo scopo di esplorare, analizzare, comprendere e proporre previsioni circa gli effetti psicosociali del distanziamento sociale e dei fenomeni connessi alla contrazione dell’interazione sociale e della prolungata convivenza abitativa, per poi definire interventi a sostegno del benessere della popolazione. Lo studio riguarda la dimensione interpersonale, individuale ed economica della crisi indotta dalla pandemia da COVID-19.

Maggiori info sul sito.

Questo il link per compilare il questionario
https://www.irpps.cnr.it/limesurvey/index.php?r=survey/index&sid=691529&lang=it
Destinatari
Tutti
Link
https://www.irpps.cnr.it/musa/msa-covid19/
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Indagine “Didattica a distanza al tempo del COVID 19”

Da Chi Offerta
QTimes, FORTE, IRASE
Descrizione
La Rivista QTimes – Journal of Education, Technology and Social Studies in collaborazione con la Fondazione Università degli Studi Roma TrE - Education e IRASE Nazionale - Istituto per la Ricerca Accademica, Sociale ed Educativa ha avviato un’indagine sulle modalità di Didattica a Distanza (o FAD) adottate dalle scuole, dalla primaria fino all’Università, durante il periodo di sospensione dell’attività didattica a causa dell’emergenza COVID/19. Il questionario, rivolto a docenti, studenti e genitori è in forma anonima.
L'indagine ha lo scopo di analizzare l’esperienza della didattica a distanza per aprire un confronto sui suoi punti di forza e di debolezza, su come è cambiata la relazione educativa tra docenti e studenti e qual è stata la ricaduta sui genitori.
Destinatari
Docenti, studenti e genitori
Link
https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSdn-4w7XmdlX4SO1iYdqE51FbcttWD2029C3eP6n4vEmzDQuQ/viewform
Regione Manuale
tutte
Condividi:

A Messina Libera Università Terza Età e Auser offrono supporto telefonico e attività ricreativo-culturali online per anziani

Da Chi Offerta
LUTE (Libera Università della Terza Età) e Auser (Associazione per l’invecchiamento attivo)
Descrizione
Un’esperienza modello, che racconta, con i fatti, la capacità di “adattamento” del mondo del volontariato alle condizioni nuove imposte dall’emergenza sanitaria. È quella di LUTE (Libera Università della Terza Età) con Auser (Associazione per l’invecchiamento attivo), una serie di realtà presenti in diverse aree del territorio metropolitano (Milazzo, Pace del Mela, Santa Lucia del Mela, Monforte San Giorgio, Villafranca Tirrena, Spadafora, Messina) che, al tempo del Covid 19, non solo non si sono mai fermate ma hanno addirittura ampliato significativamente la rosa delle loro attività.

Dal 30 marzo la LUTE dell’area di Messina, con l’impegno di oltre 50 volontari, ha confezionato e consegnato oltre 7500 mascherine in tessuto riutilizzabili. La LUTE, insieme con altre associazioni, provvede anche a fornire i tessuti e il materiale necessario e a ritirare le mascherine per consegnarle ai Comuni e alla Protezione civile di Milazzo, Santa Lucia, Villafranca Tirrena e Pace del Mela che, a loro volta, li distribuiscono ai cittadini più a rischio. E il lavoro prosegue ancora.

A Pasqua, con la campagna “Un dolce per un sorriso” la LUTE ha regalato alla famiglie più bisognose un dolce preparato da volontarie e distribuito secondo le indicazioni del Comune.

La LUTE ha inoltre effettuato un bonifico di mille euro Presidenza del Consiglio – Tesoreria di Stato a favore della Protezione Civile per l’acquisto di apparecchiature per ventilazione polmonare

Fin qui le donazioni. Ma in campo c’è molto di più. Le socie LUTE, per esempio, operano con l’assistenza telefonica “Filo d’argento”. Cosa fanno? Sono presenti. Si fanno sentire. Ascoltano e chiacchierano. Dall’altro lato del cavo, gli iscritti e le iscritte che vivono soli e per i quali le restrizioni imposte dall’emergenza sanitaria comportano un peso psicologico maggiore.

Non è tutto. Le associazioni sono al fianco degli anziani praticamente ogni giorno, dalla mattina alla sera, con una serie di iniziative online.

La LUTE tiene giornalmente, da lunedì a domenica, lezioni in video conferenza sulla piattaforma meet.jit.si/lute. Nelle mattinate si tratta prevalentemente di corsi di attività motoria e shatzu, nel pomeriggio si alternano varie discipline (tre lezioni al giorno dalle ore 15 alle ore 19) e ancora Tornei letterari e lirici, conversazioni di psicologia, relazioni alla scoperta del territorio e tanto altro ancora. Sulla piattaforma meet.jit.si/lute sono anche confluiti i corsi di inglese e il laboratorio teatrale del Circolo Sempreverdi che in un primo momento aveva avviato le proprie attività con contatti WhatsApp.

Infine, la Sezione di Furnari tiene incontri in video conferenza sulla piattaforma Zoom, mentre Il circolo Auser di Torregrotta tiene incontri sulla piattaforma meet.jit.si/lutetorregrotta.

Tutti gli aggiornamenti ai seguenti link: http://www.lutemilazzo.org/lute-oggi/ e https://ausersicilia.blogspot.com/.
Destinatari
Anziani e cittadini a rischio
Link
https://cesvmessina.org/notizie/donazioni-ascolto-e-tanto-online-limpegno-straordinario-di-lute-auser/
Posizione
38.220903 15.237629 0 0
Condividi:

Progetto Vicini a distanza - Polisportiva Oratorio San Carlo #Milano

logo Validato da CSV Milano
Descrizione
– Video incontriamoci: incontri settimanali online organizzati dagli allenatori di baskin per mantenere viva la relazione e rompere l’isolamento in questo periodo di incertezza. Questa attività è particolarmente importante per i ragazzi e i bambini più fragili, per i quali la quarantena significato l’interrompersi di tutte le relazioni quotidiane. – Challenge: ogni settimana, sui gruppi WhatsApp delle squadre, sono proposte delle sfide che coinvolgono in piccole attività possibili anche da casa, da soli, ma che aiutano con la condivisione a fare squadra e a mantenere i contatti con i compagni del baskin.
Destinatari
piccoli e grandi atleti di baskin
Link
https://www.facebook.com/BaskinRho/
Posizione
45.5285317 9.0401796
Condividi:

Consegne e commissioni 422

#Messina Misericordie, Croce Rossa, Anpas, Gruppo Arena e Eurospin: spesa a domicilio per chi è costretto a casa per la quarantena

Da Chi Offerta
Misericordie, Croce Rossa, Anpas, Gruppo Arena e Eurospin
Descrizione
Nasce un corridoio di solidarietà in tutti i suoi supermercati del Gruppo Arena e del gruppo Eurospin Sicilia Spa per i volontari siciliani di Misericordia, Croce Rossa e Anpas a favore delle persone costrette a casa.
Dal 12 marzo e fino al termine dell'emergenza è stata attivata una rete virtuosa di aiuto a favore delle persone costrette a casa perché con più di 65 anni, ammalate o con disabilità ma anche per tutti coloro che non possono contare sulla rete familiare a causa delle restrizioni negli spostamenti (ad esempio parenti in quarantena).

I volontari sono stati in grado di assistere queste persone negli acquisti di generi alimentari e di prima necessità in tutti i punti vendita della Sicilia ad insegna Decò, Iper, SuperConveniente e Eurospin con la consegna dei beni effettuata gratuitamente dai volontari direttamente a domicilio.

I due gruppi della grande distribuzione alimentare hanno messo in campo un sistema privilegiato per i volontari chiamati dai cittadini sopra indicati, disponendo di una cassa speciale dedicata ai volontari e consentendo loro l’accesso prioritario sia in entrata che in uscita.

Per informazioni:
ANPAS: https://www.anpas-sicilia.it/Dettaglio.aspx?id=1874&ass=1&c=5
CROCE ROSSA SICILIA: www.cri.it/sicilia
MISERICORDIA SICILIA: www.misericordie.it/regioni/sicilia
Destinatari
Persone costrette a casa
Link
https://cesvmessina.org/notizie/anpas-gruppo-arena-e-misericordie-a-favore-delle-persone-costrette-a-casa/
Posizione
38.19433 15.552864 0 0
Condividi:

Iniziativa “Colletta alimentare” dei Centri di primo Ascolto e Orientamento C.A.O. #Messina

Da Chi Offerta
Centri di primo Ascolto e Orientamento C.A.O.
Descrizione
L’iniziativa è organizzata dai Centri di primo Ascolto e Orientamento C.A.O. per far fronte alle numerose richieste di alimenti di prima necessità. Il CAO, come ente associativo finalizzato al volontariato, promuove la colletta alimentare per sensibilizzare chi è nelle possibilità di fare libera donazione o versando un contributo o in alimenti da consegnare nelle sedi dei Centri CAO territoriali.
Inoltre il CAO ha effettuato la consegna a domicilio h24 di beni di prima necessità: alimenti e farmaci.
Destinatari
Richiedenti di alimenti di prima necessità
Link
https://cesvmessina.org/notizie/emergenza-coronavirus-iniziativa-c-a-o-colletta-alimentare/
Posizione
38.19376 15.55421
Condividi:

Volontari dell’associazione ViviRogoredo offrono servizi di spesa a domicilio (Milano)

logo Validato da CSV Milano
Descrizione
I volontari stanno svolgendo servizio di spesa a domicilio, aiutando molte persone del quartiere di Rogoredo. Inoltre, sulla pagina Facebook Vivi Rogoredo, tengono compagnia agli iscritti con quiz, giochi, video e altri contenuti.
Destinatari
anziani del quartiere Rogoredo
Link
https://www.facebook.com/vivirogoredo/
Tipologia Intervento
Sociale
Condividi:

Progetto #ItaliaKIAma - UILDM #Milano offre servizi di spesa e consegna a domicilio

logo Validato da CSV Milano
Descrizione
Con le sedi chiuse in seguito alle disposizioni dovute all’emergenza Coronavirus, la sezione milanese di UILDM è in campo con i suoi volontari per servizio di spesa e consegna al domicilio nell’ambito del progetto #ItaliaKIAma.
Destinatari
persone particolarmente colpite dall’emergenza sanitaria
Link
https://www.uildm.org/uildm-milano-italiakiama
Posizione
45.46679408 9.1903474
Condividi:

A Milano l’associazione Spazio Aperto Servizi continua la propria attività di accoglienza delle persone senza dimora e di spesa a domicilio per i più indigenti

logo Validato da CSV Milano
Descrizione
L’associazione, con i suoi volontari, continua le proprie attività di accoglienza di persone senza fissa dimora e spesa alimentare al domicilio per i più indigenti.
Destinatari
persone particolarmente colpite dall’emergenza sanitaria
Link
https://spazioapertoservizi.org/appello-urgente-ricerca-volontari/
Posizione
45.4499827 9.1507389
Condividi:

Supporto psicologico 270

Messina - Intervento e supporto psicologico sugli effetti del lockdown e della pandemia di COVID-19

Da Chi Offerta
Associazione di Volontariato Metavivendo
Descrizione
“Intervento e supporto psicologico sugli effetti del lockdown e della pandemia di COVID-19″ è l’iniziativa che l’associazione di volontariato di psicologi Metavivendo in collaborazione con il CESV Messina, mette a disposizione dei cittadini.
Sulla scorta dell’analisi di tutta la letteratura scientifica è ormai acclarato infatti che possono registrarsi conseguenze “non fisiche” dell’emergenza sanitaria. Effetti che sono stati già individuati. Si tratta di emozioni negative (ansia, depressione, irritabilità) da cui derivano una percezione del rischio più elevata, scarsa qualità del sonno, disponibilità a cieco conformismo o, al polo opposto, rifiuto delle regole.
Di fronte a questo scenario, l’associazione ha pensato di proporre interventi, basati su incontri individuali, con l’obiettivo di “supportare il soggetto e ridurre i pensieri e le emozioni negative associate al COVID-19, migliorarne la qualità della vita, favorire l’individuazione e la razionalizzazione di emozioni e pensieri disfunzionali al fine di comprendere la loro natura oggettiva e sostituirli con pensieri ed emozioni più funzionali”. I singoli cittadini interessati possono chiedere informazioni e chiarimenti per accedere al servizio telefonando al 3338554838 o mandando una email a info@metavivendo.it. Il servizio è totalmente gratuito
Per le associazioni di volontariato che volessero diventare parte della rete di sostegno del progetto, invece, il CESV Messina invita a dare la propria disponibilità compilando la scheda (al link https://forms.gle/ysgo93REyp61GhJS6). Il ruolo del Cesv è infatti non solo quello di promuovere l’iniziativa e di fornire supporto logistico, ma anche quello di contribuire alla creazione di una comunità di riferimento composta da organizzazioni e volontari, i quali, grazie alla loro quotidiana esperienza di prossimità, possono efficacemente far conoscere l’esistenza di questa opportunità a quanti potrebbero averne bisogno.
Destinatari
Il progetto sarà rivolto a tutti coloro che vorranno accedere al servizio: adolescenti, giovani adulti, adulti e anziani. Nello specifico sarà dedicato a famiglie, studenti, familiari di soggetti con disabilità, professionisti afferenti a diversi settori.
Link
https://cesvmessina.org/notizie/incontri-e-sostegno-psicologico-per-cittadini-a-rischio-di-stress-da-pandemia/
Posizione
38.1937571 15.5542082
Condividi:

A Messina Libera Università Terza Età e Auser offrono supporto telefonico e attività ricreativo-culturali online per anziani

Da Chi Offerta
LUTE (Libera Università della Terza Età) e Auser (Associazione per l’invecchiamento attivo)
Descrizione
Un’esperienza modello, che racconta, con i fatti, la capacità di “adattamento” del mondo del volontariato alle condizioni nuove imposte dall’emergenza sanitaria. È quella di LUTE (Libera Università della Terza Età) con Auser (Associazione per l’invecchiamento attivo), una serie di realtà presenti in diverse aree del territorio metropolitano (Milazzo, Pace del Mela, Santa Lucia del Mela, Monforte San Giorgio, Villafranca Tirrena, Spadafora, Messina) che, al tempo del Covid 19, non solo non si sono mai fermate ma hanno addirittura ampliato significativamente la rosa delle loro attività.

Dal 30 marzo la LUTE dell’area di Messina, con l’impegno di oltre 50 volontari, ha confezionato e consegnato oltre 7500 mascherine in tessuto riutilizzabili. La LUTE, insieme con altre associazioni, provvede anche a fornire i tessuti e il materiale necessario e a ritirare le mascherine per consegnarle ai Comuni e alla Protezione civile di Milazzo, Santa Lucia, Villafranca Tirrena e Pace del Mela che, a loro volta, li distribuiscono ai cittadini più a rischio. E il lavoro prosegue ancora.

A Pasqua, con la campagna “Un dolce per un sorriso” la LUTE ha regalato alla famiglie più bisognose un dolce preparato da volontarie e distribuito secondo le indicazioni del Comune.

La LUTE ha inoltre effettuato un bonifico di mille euro Presidenza del Consiglio – Tesoreria di Stato a favore della Protezione Civile per l’acquisto di apparecchiature per ventilazione polmonare

Fin qui le donazioni. Ma in campo c’è molto di più. Le socie LUTE, per esempio, operano con l’assistenza telefonica “Filo d’argento”. Cosa fanno? Sono presenti. Si fanno sentire. Ascoltano e chiacchierano. Dall’altro lato del cavo, gli iscritti e le iscritte che vivono soli e per i quali le restrizioni imposte dall’emergenza sanitaria comportano un peso psicologico maggiore.

Non è tutto. Le associazioni sono al fianco degli anziani praticamente ogni giorno, dalla mattina alla sera, con una serie di iniziative online.

La LUTE tiene giornalmente, da lunedì a domenica, lezioni in video conferenza sulla piattaforma meet.jit.si/lute. Nelle mattinate si tratta prevalentemente di corsi di attività motoria e shatzu, nel pomeriggio si alternano varie discipline (tre lezioni al giorno dalle ore 15 alle ore 19) e ancora Tornei letterari e lirici, conversazioni di psicologia, relazioni alla scoperta del territorio e tanto altro ancora. Sulla piattaforma meet.jit.si/lute sono anche confluiti i corsi di inglese e il laboratorio teatrale del Circolo Sempreverdi che in un primo momento aveva avviato le proprie attività con contatti WhatsApp.

Infine, la Sezione di Furnari tiene incontri in video conferenza sulla piattaforma Zoom, mentre Il circolo Auser di Torregrotta tiene incontri sulla piattaforma meet.jit.si/lutetorregrotta.

Tutti gli aggiornamenti ai seguenti link: http://www.lutemilazzo.org/lute-oggi/ e https://ausersicilia.blogspot.com/.
Destinatari
Anziani e cittadini a rischio
Link
https://cesvmessina.org/notizie/donazioni-ascolto-e-tanto-online-limpegno-straordinario-di-lute-auser/
Posizione
38.220903 15.237629 0 0
Condividi:

#Messina: associazione "Maria Regina" offre supporto psicologico attraverso il suo “spazio d’ascolto”

Da Chi Offerta
Associazione di volontariato Maria Regina
Descrizione
L'associazione "Maria Regina" è restata a disposizione durante l'emergenza con il suo "spazio d'ascolto", che ha offerto sostegno psicologico per telefono da parte di un consulente familiare e uno psicoterapeuta a chi ne ha fatto richiesta. Il servizio è svolto il martedì e il venerdì dalle 10.00 alle 12.00 al 3276887501; il martedì e il giovedì dalle 16.30 alle 18.30 al 3336450612
Destinatari
Persone bisognose di supporto psicologico
Link
https://cesvmessina.org/notizie/maria-regina-spazio-di-ascolto-resto-a-casa-ma-non-restare-solo/
Posizione
38.190721 15.554452 0 0
Condividi:

A Milano la Fondazione Arché offre servizi di spesa e farmaci a domicilio, supporto psicologico a famiglie con minori in affido e caregivers, supporto telefonico per compilare le richieste di sostegno al reddito

logo Validato da CSV Milano
Descrizione
– Arché con te: servizio spesa e farmaci a domicilio che mette in campo volontari e volontarie all’interno dell’iniziativa Milano Aiuta; – Smart Together: realizzato in collaborazione con Nivalis e finanziato da Fondazione di Comunità Milano Onlus all’interno di #MilanoAiuta, prevede interventi di supporto psicologico e accompagnamento a nuclei familiari con figli, a minori adolescenti in comunità e in affido, e ai loro caregivers in situazioni di particolare difficoltà a causa dell’emergenza in corso; – AAA (Arché Aiuta Adesso): permette agli operatori di Fondazione Arché di garantire supporto telefonico a chi è in difficoltà nella compilazione di domande di sostegno al reddito, anche attraverso la rete di Milano Aiuta (020202), o nell’individuazione dei servizi attivi sul territorio milanese. Inoltre, l’associazione monitora continuamente i bisogni sia presso le strutture ospedaliere con cui collabora sia presso le comunità e le famiglie assistite per progettare azioni di supporto specifiche. Infine, sta definendo con gli ospedali con cui collabora nuove azioni da intraprendere a sostegno delle mamme Covid-19 positive ricoverate, dimesse o che hanno appena partorito.
Destinatari
persone e famiglie colpite dagli effetti dell’emergenza sanitaria
Link
https://arche.it/cosa-facciamo/educazione-alla-cittadinanza/arche-con-te/
Posizione
45.4940966 9.2016451
Condividi:

Auser Lombardia offre servizi di consegna spesa e pasti a domicilio, supporto telefonico, accompagnamento protetto per terapie a persone anziane

logo Validato da CSV Milano
Descrizione
– Compagnia telefonica; – Consegna a domicilio di pasti, spesa e farmaci; – In alcune zone, servizio di accompagnamento protetto per terapie salvavita. Al link il report con tutti i servizi città per città e relative info aggiornate al 3 giugno.
Destinatari
anziani e anziani non autosufficienti
Link
http://www.auser.lombardia.it/upload/REPORT_DISCORSIVO_ATTIVIT%c3%80_SEDI_AUSER_IN_LOMBARDIA_3_GIUGNO_2020_ok.pdf
Posizione
45.4668 9.1905
Condividi:

Sostegno lavoro e imprese 73

“Lets Go!”, bando di Fondazione Cariplo a sostegno del terzo settore lombardo in sofferenza a causa dell’emergenza coronavirus

Cosa
“Lets Go!”, bando di Fondazione Cariplo a sostegno del terzo settore Lombardo in sofferenza a causa dell’emergenza coronavirus
Descrizione
Fondazione Cariplo lancia LETS GO!, una nuova misura straordinaria per supportare gli enti di terzo settore nei territori di riferimento (Lombardia, province di Novara e Verbano-Cusio-Ossola) che garantiscono servizi e iniziative, contribuendo in modo significativo alla coesione, alla crescita del territorio, dei servizi alle famiglie e alle persone più fragili. Si tratta di un bando realizzato da Fondazione Cariplo in collaborazione, e con il contributo, della Fondazione Peppino Vismara, che vede la partecipazione delle 16 fondazioni di comunità. Vengono messi a disposizione 15 milioni di euro per sostenere l’operatività degli enti del Terzo Settore in sofferenza economica, determinata dalla sospensione delle attività o dagli extra-costi generati dalla riorganizzazione dei servizi per lavorare in sicurezza a causa dell’emergenza Covid-19. Scadenza: 30 giugno.
Link
https://www.fondazionecariplo.it/it/bandi/lets-go-misura-di-sostegno-agli-enti-di-terzo-settore.html
Posizione
45.486613 9.196072 0 0
Condividi:

#FederAlberghi, #Assotel, Regione #EmiliaRomagna offrono una settimana di vacanza gratuita a medici e infermieri volontari durante l'emergenza

Da Chi Offerta
Federalberghi, Assotel, Regione Emilia-Romagna
Descrizione
La Regione Emilia Romagna, in collaborazione con Federalberghi e Assohotel, offre una settimana di vacanza in Emilia-Romagna per i medici e gli infermieri che, durante l’emergenza coronavirus, hanno raggiunto volontariamente la nostra regione da ogni parte d’Italia - rispondendo alla chiamata della Protezione civile nazionale - per dare il loro aiuto lavorando nella sanità regionale.

La Regione, in collaborazione con Federalberghi e Assohotel, vuole ringraziare anche così il personale sanitario arrivato qui in piena pandemia per assicurare un contributo prezioso agli ospedali che da Piacenza a Rimini stavano affrontando il momento più difficile.

La settimana di vacanza, per due persone con trattamento di vitto e alloggio, potrà essere prenotata dal personale sanitario interessato nell’arco temporale di un anno, presso gli alberghi dell’Emilia-Romagna che aderiranno all’iniziativa.
Destinatari
Medici e infermieri volontari in Emilia-Romagna durante l'emergenza Covid-19
Link
https://www.regione.emilia-romagna.it/notizie/attualita/una-settimana-di-vacanza-gratuita-in-emilia-romagna-la-regione-ringrazia-medici-e-infermieri-volontari-venuti-a-lavorare-qui-nell-emergenza-coronavirus
Posizione
44.508519 11.363554 0 0
Condividi:

A Milano Fondazione Franco Verga offre online orientamento al lavoro, supporto legale e corsi di italiano e inglese a migranti e persone in difficoltà

logo Validato da CSV Milano
Descrizione
L’epidemia di Coronavirus non ha fermato le attività di Fondazione Franco Verga. L’associazione, infatti, continuano a distanza: – Sportello orientamento; – Sportello lavoro; – Consulenza sui diritti e servizi ai migranti; – Attività di didattica a distanza (corsi in italiano e inglese per il lavoro)
Destinatari
persone in difficoltà economica, migranti, beneficiari dei servizi
Link
https://www.fondazioneverga.org
Posizione
45.4744737 9.1825529
Condividi:

Regione #Calabria offre un sostegno alla liquidità delle #microimprese operanti sul territorio regionale

Da Chi Offerta
Regione Calabria
Descrizione
La Regione Calabria intende offrire un sostegno alla liquidità delle microimprese operanti sul territorio regionale, che hanno subito gli effetti dell’emergenza COVID-19 a seguito della sospensione dell'attività economica ai sensi dei D.P.C.M. 11 marzo 2020 e 22 marzo 2020, attraverso la concessione di un contributo a fondo perduto una tantum.

L’Avviso è finalizzato all’implementazione dell’Azione 3.2.1 - “Interventi di sostegno ad aree territoriali colpite da crisi diffusa delle attività produttive, finalizzati alla mitigazione degli effetti delle transizioni industriali sugli individui e sulle imprese”, dell’Asse III – Competitività dei sistemi produttivi del POR Calabria FESR-FSE 2014-2020.
Link
http://calabriaeuropa.regione.calabria.it/website/bando/396/index.html?fbclid=IwAR3QzpZFhz4BL-bI9hM_zhK8XvRwABABofPuh2FJhNWZ06V7RqPmGYMcuUw
Posizione
39.310254 16.342263 0 0
Condividi:

Dinamica, strumento di autoanalisi per le imprese e gli enti del settore culturale

Da Chi Offerta
Ideazione srl e ricercatori universitari
Descrizione
Dinamica, strumento di autoanalisi per le imprese e gli enti del settore culturale. Uno strumento a disposizione delle imprese e degli enti culturali per verificare se e quanto si stia esprimendo il proprio potenziale, quale equilibrio vi sia rispetto alle funzioni proprie di una realtà culturale, su quali fattori si possa ipotizzare un percorso di consolidamento e crescita. È rivolto ai manager, direttori e amministratori tutte delle realtà culturali che si rivolgono a un pubblico: dai musei ai centri di produzione, dalle compagnie teatrali alle associazioni, dagli organizzatori di eventi e festival a chi gestisce spazi e siti di diffusione e contaminazione culturale. Come funziona? Compilando la survey on line riceverai un feedback personalizzato sull’equilibrio complessivo e sul potenziale espresso e inespresso relativo a diversi ambiti organizzativi, gestionali e di processo che caratterizzano la tua realtà. Per informazioni: dinamica@ideazionesrl.it
Destinatari
imprese ed enti del settore culturale
Link
https://www.ideazionesrl.it/dinamica/
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Donazioni beni e Offerte servizi 246

L’Associazione Siciliana Leucemia onlus distribuisce ausili e DPI per la protezione e la disinfezione delle mani

Cosa
Associazione Siciliana Leucemia consegna DPI anticovid
Descrizione
L’Associazione Siciliana Leucemia onlus, tenuto conto delle necessità venutesi a creare con l’avvento del Covid 19, nei vari ospedali, si è adoperata per portare il proprio aiuto nei nosocomi dove da oltre 25 anni opera, fornendo ausili e DPI per la protezione e la disinfezione delle mani, quali:
– mascherine chirurgiche;
– mascherine FFP2;
– guanti in lattice e in nitrile;
– gel igienizzanti completi di supporto dispenser.
Le donazioni sono state consegnate dal presidente Cono Galipò, presso l‘ospedale Civico di Palermo. Per il territorio di Messina, Cono Galipò, con il presidente del Comitato Consultivo Aziendale ASP di Messina, Dr. Giardina, ha consegnato il materiale di cui sopra presso il Policlinico nonchè presso l’Ospedale Papardo, reparti di ematologia. Per L’associazione ASL l’obiettivo di un aiuto agli ammalati, anche il questo periodo di pandemia, è stato un momento di grande valore umano e sociale.
Link
https://cesvmessina.org/notizie/a-s-l-consegna-dpi-anticovid/
Posizione
38.18821 15.54145
Condividi:

L’associazione CLUB RADIO CB attiva a Barcellona Pozzo di Gotto uno sportello sociale

Da Chi Offerta
Associazione CLUB RADIO CB
Descrizione
L’associazione CLUB RADIO CB, al fine di assicurare sul territorio di Barcellona Pozzo di Gotto, un livello essenziale di assistenza, ha attivato lo Sportello Sociale attraverso il quale i cittadini possono ricevere da personale specializzato accoglienza, consulenza ed informazione.

Lo Sportello è aperto il lunedì dalle 16.00 alle 20.00 e riceve su appuntamento. Info al cell. 3929432457, email : sociale@clubradiocb.it
L'indirizzo è via Sant’Andrea, 96.
Destinatari
Cittadini che hanno bisogno di accoglienza, consulenza ed informazione
Link
https://cesvmessina.org/notizie/barcellona-p-g-attivato-uno-sportello-sociale/
Posizione
38.154208 15.214916 0 0
Condividi:

​“Compagn@ di banco”, progetto della rete solidale Don’t Panic #Bologna per offrire dispositivi didattici digitali e tutoraggio a distanza

Da Chi Offerta
Rete Don’t Panic - Bologna
Descrizione
​I tuoi figli sono in difficoltà? Pensi abbiano bisogno di un supporto a distanza per continuare le attività educative? Don't Panic...
Compagn@ di Banco è l’iniziativa solidale pensata dai volontari di Don’t Panic per non lasciare soli gli studenti, le famiglie e gli insegnanti, supportandoli nell’accesso e nelle attività della didattica online.
Cosa fa concretamente Compagn@ di Banco?
■ Raccolta e distribuzione di dispositivi didattici digitali
1 studente su 4 non ha gli strumenti necessari per accedere alla didattica online.
Per questo motivo, raccogliamo dispositivi digitali (pc e tablet), da distribuire agli alunni che ne hanno bisogno per partecipare alle attività didattiche online. I dispositivi usati saranno adeguatamente sanificati per garantire la privacy di chi li ha donati e per assicurare il loro corretto funzionamento a chi li riceve.
Riceviamo anche contributi economici che ci permettano di acquistare la strumentazione tecnologica per gli studenti in difficoltà.
■ Tutoraggio solidale a distanza
Il distanziamento fisico non significa isolamento sociale.
Aiutiamo gli studenti nello svolgimento dei compiti (anche i compiti delle vacanze!) o nell’alfabetizzazione digitale, offrendo allo stesso tempo un supporto relazionale-emotivo attraverso attività sociali a distanza. Tutti i nostri volontari verranno formati sui principi dell’educazione informale per stabilire un contatto adeguato, rispettoso e orizzontale con gli alunni coinvolti.

Hai bisogno di un Compagn@ di Banco?
Se hai bisogno di un dispositivo didattico o di un tutor a distanza contattaci: compagnadibanco.dontpanic@gmail.com
Vuoi diventare un Compagn@ di Banco? Compila il form https://dontpanicbo.it/attivati/
Destinatari
Famiglie, studenti, insegnanti
Link
https://dontpanicbo.it/project/compagn-di-banco/
Posizione
44.4936714 11.3430347
Condividi:

Avis Alì Terme (Messina), orari e modalità per la donazione di sangue

Da Chi Offerta
Avis di Alì Terme
Descrizione
La raccolta viene effettuata tutti i venerdì dalle ore 7:30 alle ore 11:00 nella sede di via F. Crispi, 517-519 (123,79 km) di Alì Marina. Ci si può prenotare dal lunedì al venerdì mattina dalle ore 9 alle ore 13 al tel. 0942716463 oppure scrivendo una mail all’indirizzo avisaliterme@tiscali.it.
Destinatari
Persone che hanno bisogno di trasfusioni
Link
https://cesvmessina.org/notizie/sos-carenza-sangue-rafforzato-limpegno-delle-associazioni-per-donare-in-sicurezza/
Posizione
38.005057 15.421972 0 0
Condividi:

100 Computer per le Scuole: dal Coordinamento Educativo #Cosenza una campagna di raccolta di hardware funzionante

Cosa
100 Computer per le Scuole: Campagna di raccolta di hardware funzionante lanciata dal Coordinamento Educativo Cosenza
Descrizione
Aiutiamoci per raggiungere questo obiettivo ambizioso! Sembrano tanti, ma coloro che ne hanno urgente bisogno sono molto.... molto di più. Campagna di raccolta di hardware funzionante lanciata dal Coordinamento Educativo Cosenza in collaborazione con il Coordinamento Emergenza COVID Cosenza supportata da Verde Binario per donare pc a studenti e studentesse, famiglie, case famiglie per la Didattica a Distanza
Destinatari
Studenti delle scuole di Cosenza
Email
emergenzapc@verdebinario.org
Immagine
Cattura-15_6_22.JPG
Link
https://www.cittadiniditwitter.it/wp-content/uploads/2020/06/100PC_VOLANTINO_DEFINITIVO.pdf
Posizione
39.303637 16.250067 0 0
Telefono
+39 339 417 4459
Condividi:

Didattica a distanza e-learning 114

Indagine “Didattica a distanza al tempo del COVID 19”

Da Chi Offerta
QTimes, FORTE, IRASE
Descrizione
La Rivista QTimes – Journal of Education, Technology and Social Studies in collaborazione con la Fondazione Università degli Studi Roma TrE - Education e IRASE Nazionale - Istituto per la Ricerca Accademica, Sociale ed Educativa ha avviato un’indagine sulle modalità di Didattica a Distanza (o FAD) adottate dalle scuole, dalla primaria fino all’Università, durante il periodo di sospensione dell’attività didattica a causa dell’emergenza COVID/19. Il questionario, rivolto a docenti, studenti e genitori è in forma anonima.
L'indagine ha lo scopo di analizzare l’esperienza della didattica a distanza per aprire un confronto sui suoi punti di forza e di debolezza, su come è cambiata la relazione educativa tra docenti e studenti e qual è stata la ricaduta sui genitori.
Destinatari
Docenti, studenti e genitori
Link
https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSdn-4w7XmdlX4SO1iYdqE51FbcttWD2029C3eP6n4vEmzDQuQ/viewform
Regione Manuale
tutte
Condividi:

​“Compagn@ di banco”, progetto della rete solidale Don’t Panic #Bologna per offrire dispositivi didattici digitali e tutoraggio a distanza

Da Chi Offerta
Rete Don’t Panic - Bologna
Descrizione
​I tuoi figli sono in difficoltà? Pensi abbiano bisogno di un supporto a distanza per continuare le attività educative? Don't Panic...
Compagn@ di Banco è l’iniziativa solidale pensata dai volontari di Don’t Panic per non lasciare soli gli studenti, le famiglie e gli insegnanti, supportandoli nell’accesso e nelle attività della didattica online.
Cosa fa concretamente Compagn@ di Banco?
■ Raccolta e distribuzione di dispositivi didattici digitali
1 studente su 4 non ha gli strumenti necessari per accedere alla didattica online.
Per questo motivo, raccogliamo dispositivi digitali (pc e tablet), da distribuire agli alunni che ne hanno bisogno per partecipare alle attività didattiche online. I dispositivi usati saranno adeguatamente sanificati per garantire la privacy di chi li ha donati e per assicurare il loro corretto funzionamento a chi li riceve.
Riceviamo anche contributi economici che ci permettano di acquistare la strumentazione tecnologica per gli studenti in difficoltà.
■ Tutoraggio solidale a distanza
Il distanziamento fisico non significa isolamento sociale.
Aiutiamo gli studenti nello svolgimento dei compiti (anche i compiti delle vacanze!) o nell’alfabetizzazione digitale, offrendo allo stesso tempo un supporto relazionale-emotivo attraverso attività sociali a distanza. Tutti i nostri volontari verranno formati sui principi dell’educazione informale per stabilire un contatto adeguato, rispettoso e orizzontale con gli alunni coinvolti.

Hai bisogno di un Compagn@ di Banco?
Se hai bisogno di un dispositivo didattico o di un tutor a distanza contattaci: compagnadibanco.dontpanic@gmail.com
Vuoi diventare un Compagn@ di Banco? Compila il form https://dontpanicbo.it/attivati/
Destinatari
Famiglie, studenti, insegnanti
Link
https://dontpanicbo.it/project/compagn-di-banco/
Posizione
44.4936714 11.3430347
Condividi:

#Messina: il laboratorio creativo per persone con disabilità dell’associazione Meter & Miles prosegue via chat

Da Chi Offerta
Associazione Meter & Miles
Descrizione
A Messina il laboratorio creativo Gaia dell’associazione Meter & Miles, dopo aver sospeso le attività nelle sedi, prosegue con sessioni via chat dalle abitazioni.
La chat, che coinvolge i ragazzi e le ragazze dell’associazione, è stata creata per “non penalizzare oltre il dovuto la vita delle persone più fragili”.
Destinatari
Persone fragili
Link
https://cesvmessina.org/notizie/laboratorio-creativo-gaia-dellassociazione-meter-miles/
Posizione
38.148277 15.529089 0 0
Condividi:

100 Computer per le Scuole: dal Coordinamento Educativo #Cosenza una campagna di raccolta di hardware funzionante

Cosa
100 Computer per le Scuole: Campagna di raccolta di hardware funzionante lanciata dal Coordinamento Educativo Cosenza
Descrizione
Aiutiamoci per raggiungere questo obiettivo ambizioso! Sembrano tanti, ma coloro che ne hanno urgente bisogno sono molto.... molto di più. Campagna di raccolta di hardware funzionante lanciata dal Coordinamento Educativo Cosenza in collaborazione con il Coordinamento Emergenza COVID Cosenza supportata da Verde Binario per donare pc a studenti e studentesse, famiglie, case famiglie per la Didattica a Distanza
Destinatari
Studenti delle scuole di Cosenza
Email
emergenzapc@verdebinario.org
Immagine
Cattura-15_6_22.JPG
Link
https://www.cittadiniditwitter.it/wp-content/uploads/2020/06/100PC_VOLANTINO_DEFINITIVO.pdf
Posizione
39.303637 16.250067 0 0
Telefono
+39 339 417 4459
Condividi:

Corso online di training autogeno per famiglie di bambini con disabilità - Fondazione Ariel Milano

logo Validato da CSV Milano
Descrizione
L’associazione ha organizzato un nuovo percorso di “Training autogeno” in versione online, dedicato alle famiglie di bambini con disabilità e agli stessi volontari di Fondazione Ariel. Uno strumento utile per affrontare così stress e fatiche dell’emergenza sanitaria in corso. Tutte le info per partecipare al link.
Destinatari
disabili
Link
https://www.fondazioneariel.it/it/corsi-e-seminari/percorso-il-training-autogeno-per-la-gestione-dello-stress-on-line
Posizione
45.3727513 9.1756609
Condividi:

Notizie Utili 433

Regione Lombardia: novità su esenzioni e tamponi

Cosa
Regione Lombardia, novità su esenzioni e tamponi - 30 giugno
Descrizione
Novità su esenzioni e tamponi, link al sito di Regione Lombardia per le informazioni più dettagliate
Fonte
Regione Lombardia
Link
https://www.lombardianotizie.online/esenzione-covid/
Posizione
45.465454 9.186516
Regione
Lombardia
Condividi:

Guide Alpine #Lombardia: escursioni gratuite con posti riservati ai sanitari

Da Chi Offerta
Guide Alpine della Lombardia
Descrizione
Anche quest’estate sono previste escursioni gratuite con gli ‘Accompagnatori di media montagna’ e le ‘Guide alpine‘. In tutto si tratta di 43 gite, da luglio a ottobre, alla scoperta delle foreste più belle della nostra regione. Gli eventi sono aperti a tutti, adatti alle famiglie con bambini, ai neofiti della montagna ma anche ai camminatori più esperti. In particolare, quest'anno per ogni gita un numero di posti verrà riservato agli operatori dell’ambito sanitario, assicurando in questo modo una corsia preferenziale di iscrizione a chi si è profuso nella battaglia contro il Covid. Prenotazioni e maggiori informazioni sul sito delle Guide Alpine della Lombardia
Destinatari
personale sanitario, tutti
Link
https://www.guidealpine.lombardia.it/2020/06/23/40-escursioni-gratuite-da-luglio-a-ottobre/
Regione
Lombardia
Condividi:

CNR: indagine sulla popolazione dell'osservatorio "Mutamenti Sociali in Atto"

Da Chi Offerta
CNR Consiglio Nazionale delle Ricerche
Descrizione
L’osservatorio “Mutamenti Sociali in Atto-COVID19” (MSA-COVID19) è un progetto del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR-Irpps) realizzato in collaborazione con l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) e la Fondazione Movimento Bambino ONLUS. L’Osservatorio indaga su atteggiamenti e comportamenti della popolazione nell’emergenza COVID19 in relazione al “distanziamento sociale”. A partire dall’emanazione del decreto #IoRestoaCasa da parte del Consiglio dei Ministri in materia di spostamento delle persone fisiche all’interno del territorio nazionale si è prodotto un cambiamento improvviso e radicale delle abitudini e degli stili di vita degli italiani con una drastica riduzione di ogni forma di socialità, mutamenti nell’interazione sociale e nella tenuta e organizzazione del lavoro.

Il progetto, in una prospettiva diacronica, ha lo scopo di esplorare, analizzare, comprendere e proporre previsioni circa gli effetti psicosociali del distanziamento sociale e dei fenomeni connessi alla contrazione dell’interazione sociale e della prolungata convivenza abitativa, per poi definire interventi a sostegno del benessere della popolazione. Lo studio riguarda la dimensione interpersonale, individuale ed economica della crisi indotta dalla pandemia da COVID-19.

Maggiori info sul sito.

Questo il link per compilare il questionario
https://www.irpps.cnr.it/limesurvey/index.php?r=survey/index&sid=691529&lang=it
Destinatari
Tutti
Link
https://www.irpps.cnr.it/musa/msa-covid19/
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Indagine “Didattica a distanza al tempo del COVID 19”

Da Chi Offerta
QTimes, FORTE, IRASE
Descrizione
La Rivista QTimes – Journal of Education, Technology and Social Studies in collaborazione con la Fondazione Università degli Studi Roma TrE - Education e IRASE Nazionale - Istituto per la Ricerca Accademica, Sociale ed Educativa ha avviato un’indagine sulle modalità di Didattica a Distanza (o FAD) adottate dalle scuole, dalla primaria fino all’Università, durante il periodo di sospensione dell’attività didattica a causa dell’emergenza COVID/19. Il questionario, rivolto a docenti, studenti e genitori è in forma anonima.
L'indagine ha lo scopo di analizzare l’esperienza della didattica a distanza per aprire un confronto sui suoi punti di forza e di debolezza, su come è cambiata la relazione educativa tra docenti e studenti e qual è stata la ricaduta sui genitori.
Destinatari
Docenti, studenti e genitori
Link
https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSdn-4w7XmdlX4SO1iYdqE51FbcttWD2029C3eP6n4vEmzDQuQ/viewform
Regione Manuale
tutte
Condividi:

#RitornoAlFuturo: la campagna di Fridays For Future per la rinascita post-coronavirus

Da Chi Offerta
Fridays for Future
Descrizione
L’appello dei ragazzi di #FridaysForFuture e degli scienziati del clima sulla rinascita post-Coronavirus. “Le crisi sono due. Ma la soluzione è una sola.” Siamo ad un bivio: non possiamo più permetterci di tornare al passato che conoscevamo. Dobbiamo TORNARE AL FUTURO. Per risolvere entrambe le crisi con un’unica soluzione!
Le proposte:
1. Rilanciare l'economia investendo nella riconversione ecologica 2. Riaffermare il ruolo pubblico nell'economia 3. Realizzare la giustizia climatica e sociale 4. Ripensare il sistema agroalimentare 5. Tutelare la salute, il territorio e la comunità 6. Promuovere la democrazia, l'istruzione e la ricerca 7. Costruire l'Europa della riconversione e dei popoli
Maggiori informazioni sulla campagna e la lettera da sottoscrivere al link
Destinatari
Tutti
Link
https://ritornoalfuturo.org/
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Richieste di aiuto 89

100 Computer per le Scuole: dal Coordinamento Educativo #Cosenza una campagna di raccolta di hardware funzionante

Cosa
100 Computer per le Scuole: Campagna di raccolta di hardware funzionante lanciata dal Coordinamento Educativo Cosenza
Descrizione
Aiutiamoci per raggiungere questo obiettivo ambizioso! Sembrano tanti, ma coloro che ne hanno urgente bisogno sono molto.... molto di più. Campagna di raccolta di hardware funzionante lanciata dal Coordinamento Educativo Cosenza in collaborazione con il Coordinamento Emergenza COVID Cosenza supportata da Verde Binario per donare pc a studenti e studentesse, famiglie, case famiglie per la Didattica a Distanza
Destinatari
Studenti delle scuole di Cosenza
Email
emergenzapc@verdebinario.org
Immagine
Cattura-15_6_22.JPG
Link
https://www.cittadiniditwitter.it/wp-content/uploads/2020/06/100PC_VOLANTINO_DEFINITIVO.pdf
Posizione
39.303637 16.250067 0 0
Telefono
+39 339 417 4459
Condividi:

A #Milano le Brigate Volontarie Lena-Modotti cercano un magazzino per stoccare le derrate alimentari da distribuire alle famiglie in difficoltà

Cosa
Cercasi magazzino per proseguire lavoro di distribuzione derrate alimentari
Descrizione
Una catena di solidarietà che grazie alle donazioni di diverse persone, e attraverso il lavoro delle volontarie e dei volontari del centralino riesce ad arrivare alle frange più deboli della società, portando una spesa solidale a tutti coloro in condizione di bisogno a causa della pandemia.

Vogliamo continuare a farlo.

Abbiamo operato con determinazione, arrivando dove le Istituzioni preposte non arrivano. Il Comune di Milano stesso si è appoggiato alla nostra brigata rigirando molte chiamate e richieste di aiuto dal loro centralino al nostro.

Tuttavia, oggi la catena di solidarietà che è riuscita a garantire una distribuzione capillare e auto-organizzata raggiungendo oltre 11.000 famiglie in condizione di grave difficoltà economica e sociale, rischia di spezzarsi. L’anello debole è il nostro magazzino: con il caldo e la ripresa della vita dopo il lockdown, lo spazio a cui ci siamo appoggiati fino ad ora non sarà più utilizzabile. Abbiamo bisogno di un nuovo spazio, dove portare avanti la nostra attività di stoccaggio di derrate alimentari e logistica della distribuzione. Senza un magazzino ci troveremmo costretti ad abbandonare tutte quelle persone che in questi mesi hanno potuto sopravvivere con dignità grazie al nostro operato, e non vogliamo che accada.

Chiediamo un magazzino per poter proseguire la nostra attività; il lavoro che abbiamo portato avanti in questi mesi deve essere riconosciuto.

L’elevatissimo numero di richieste giornaliere e la complessità di certe situazioni sociali è stata sostenuta solo con i mezzi che noi volontari/e, studenti e studentesse, lavoratori e lavoratrici, possiamo mettere a disposizione. La cosa che più ci dispiace e ci fa arrabbiare è che la chiusura del nostro centralino comporterà la fine di un sostegno indispensabile per migliaia di famiglie, che dal 10 Giugno saranno ancora più in difficoltà.

Se la crisi sanitaria sembra passata, quella economica-sociale deve ancora mostrarsi in tutta la sua tragicità. Le Brigate intendono continuare a portare il loro supporto in tutto il tessuto urbano: dalle strade della città agli edifici popolari, dalla periferia alle zone centrali, ovunque ci siano persone in difficoltà.

L’emergenza sociale è adesso, il nostro magazzino è in scadenza!
Destinatari
Proprietari magazzini
Email
brigateprontointerventomilano@gmIl.com
Link
https://www.facebook.com/brigatevolontarieMilano/
Nome
Brigata Lena – Modotti Milano
Posizione
45.4889 9.243708 0 0
Condividi:

Canili Milano onlus cerca volontari per gestione del canile di Pieve Fissiraga #Lodi

logo Validato da CSV Milano
Descrizione
L’associazione, rispettando tutte le indicazioni dettate dall’emergenza sanitaria, ha continuato e continua a recarsi con i suoi volontari presso la struttura che gestisce per l’accudimento giornaliero degli animali. A questo scopo cerca nuovi volontari che possano dare una mano.
Destinatari
animali presenti in struttura
Link
https://www.facebook.com/CaniliMilanoOnlus/
Posizione
45.46679408 9.1903474
Tipologia Intervento
Cura degli animali
Condividi:

Progetto Scuole, online l’iniziativa dei Giovani Democratici di #Roma per raccogliere e donare tablet, computer, smartphone agli studenti in difficoltà

Da Chi Offerta
Giovani Democratici Roma
Descrizione
Il grande sconfitto dalla crisi coronavirus non è l'economia bensì la scuola. Dalla carenza di strumentazione tecnologica alla scarsa preparazione digitale dei docenti, la pandemia ha acuito le disparità laddove invece non ve ne dovrebbero essere. Il difficile compito educativo della scuola è trasversale e dev'essere garantito indipendentemente dalle condizioni socio-economiche degli alunni. Abbiamo deciso di intervenire promuovendo una raccolta di dispositivi informatici come pc, tablet e smartphone usati da ripristinare e donare alle scuole così da garantire a tutti la possibilità di fruire della didattica a distanza, andando a colmare noi in primo luogo quelle carenze strutturali di cui il sistema scolastico italiano è sfortunatamente portatore sano. Tutte le informazioni su come donare e ricevere tablet e Pc sul sito di Progetto Scuole.
Destinatari
Scuole di Roma
Link
https://progettoscuole.netlify.app
Posizione
41.8933203 12.4829321
Condividi:

Centro Servizi Volontariato #Torino cerca volontari in possesso di certificazioni per servizi di trasporto in ambulanza

Cosa
Centro Servizi Volontariato Torino cerca volontari in possesso di certificazioni per servizi di trasporto in ambulanza
Descrizione
Per far fronte all’emergenza sanitaria che stiamo vivendo, alcune Associazioni stanno intensificando i propri servizi e sono alla ricerca di nuovi volontari da inserire nelle diverse attività. In particolare, tra i diversi servizi che le Associazioni offrono in questo difficile periodo rientra il servizio di trasporto sanitario in ambulanza in situazioni di emergenza e non. Per poter svolgere questa attività, i volontari devono essere in possesso dell’abilitazione a Soccorritore volontario 118 – Regione Piemonte o devono aver svolto un corso abilitante allo standard formativo della Regione Piemonte per i trasporti sanitari secondari (non in emergenza) in ambulanza (es. corso S.A.R.A. di ANPAS). Vista la specificità dei requisiti, il fabbisogno di volontari per il servizio di trasporto sanitario è ancora elevato e la ricerca ancora attiva specialmente sul territorio di Torino e prima cintura. Se hai uno di questi requisiti validi e desideri metterti a disposizione per svolgere attività di volontariato, compilando il modulo disponibile online. Per maggiori informazioni, puoi contattarci al numero: 800590000.
Destinatari
Volontari in possesso di certificazioni per servizi di trasporto in ambulanza
Email
centroservizi@volontariato.torino.it
Link
http://www.volontariatotorino.it/aaa-cercasi-volontari-in-possesso-di-certificazioni-per-servizi-di-trasporto-in-ambulanza/
Nome
Vol.To - Centro Servizi Volontariato Torino
Posizione
45.079718 7.685494 0 0
Telefono
800590000
Condividi:

Fake News 62

Attenti alla TRUFFA! Un link via mail per scaricare l'app IMMUNI ma scarica un virus

Cosa
Truffa! Arriva via mail un link per scaricare l'app IMMUNI ma scarica un virus
Descrizione
ATTENZIONE alla truffa! Arriva via email un falso link per scaricare l'app IMMUNI: in realtà porta a un sito che sembra quello dell'ordine dei farmacisti ma anzichè l'app si scarica un virus che blocca il computer (arriva poi una richiesta di riscatto per sbloccarlo).
Qui tutte le info dal sito ufficiale dell'Agenzia per l'Italia Digitale
Link
https://cert-agid.gov.it/news/campagna-ransomware-fuckunicorn-sfrutta-emergenza-covid-19/
Regione Manuale
tutte
Condividi:

Non è vero che gli asintomatici non contagiano

Cosa
Non è vero che gli asintomatici non contagiano
Descrizione
Gira in rete un video del virologo Giulio Tarro che citando (male) uno studio cinese afferma che gli asintomatici non sono sono portatori di contagio da coronavirus. Nell’articolo pubblicato da Open si spiega perché è falso.
Link
https://www.open.online/2020/05/29/coronavirus-la-disinformazione-di-giulio-tarro-e-lo-studio-sugli-asintomatici-che-non-contagiano/
Condividi:

La bufala sul governo che vieta le autopsie sui morti Covid-19

Cosa
La bufala sul governo che vieta le autopsie sui morti Covid-19
Descrizione
Non c’è nessun divieto di autopsia sui morti Covid-19. In una circolare del Ministero della Salute che parla anche degli esami autoptici in tempo di Coronavirus, si spiega quali siano le indicazioni e le procedure da seguire nei confronti delle vittime di Coronavirus. Non si parla in alcun caso di divieto di autopsia, ma vengono forniti dei parametri entro i quali ci si può muovere autonomamente, senza vincoli né obblighi.
Link
https://www.giornalettismo.com/divieto-di-autopsia-covid-bufala/amp/?__twitter_impression=true
Condividi:

Bonus 600 euro, Inps avverte: attenzione ai tentativi di truffa tramite email di phishing

Cosa
Inps: tentativo di truffa tramite phishing
Descrizione
L’Inps avvisa gli utenti che è in corso un tentativo di truffa tramite email di phishing finalizzata a sottrarre fraudolentemente il numero della carta di credito, con la falsa motivazione che servirebbe a ottenere un rimborso o il pagamento del Bonus 600 euro. Si invitano tutti gli utenti ad ignorare email che propongono di cliccare su un link per ottenere il pagamento del Bonus 600 euro o qualsiasi forma di rimborso da parte dell’Inps.
Link
https://www.inps.it/nuovoportaleinps/home.htm
Condividi:

#Toscana, falsa ordinanza della Regione revoca le passeggiate

Cosa
Toscana, falsa ordinanza della Regione revoca le passeggiate
Descrizione
Il falso provvedimento, indicato come ordinanza numero 47 del 30 aprile 2020, sta circolando in chat e nei social. Nel sedicente provvedimento si revoca l'ordinanza numero 46 firmata mercoledì scorso dal governatore toscano Enrico Rossi che consente l'attività motoria nel perimetro comunale. Oltre alla revoca il testo fake prevede per i trasgressori una pena fino a 5 anni di reclusione. La Regione Toscana ha già dato mandato all’Avvocatura di sporgere denuncia per falso materiale e ideologico.
Link
https://iltirreno.gelocal.it/regione/toscana/2020/05/01/news/falsa-ordinanza-revoca-le-passeggiate-la-regione-toscana-pronta-la-denuncia-1.38793277
Posizione
43.776269 11.258068 0 0
Condividi:

Servizi e iniziative solidali per migranti e rifugiati 271

A Milano Fondazione Franco Verga offre online orientamento al lavoro, supporto legale e corsi di italiano e inglese a migranti e persone in difficoltà

logo Validato da CSV Milano
Descrizione
L’epidemia di Coronavirus non ha fermato le attività di Fondazione Franco Verga. L’associazione, infatti, continuano a distanza: – Sportello orientamento; – Sportello lavoro; – Consulenza sui diritti e servizi ai migranti; – Attività di didattica a distanza (corsi in italiano e inglese per il lavoro)
Destinatari
persone in difficoltà economica, migranti, beneficiari dei servizi
Link
https://www.fondazioneverga.org
Posizione
45.4744737 9.1825529
Condividi:

SOS Bambini Onlus (Milano) continua ad offrire sostegno e supporto didattico a distanza a bambini e famiglie straniere in difficoltà

logo Validato da CSV Milano
Descrizione
Attraverso una fitta rete tra coordinatori, referenti, volontari e beneficiari, l'associazione è riuscita a continuare a gestire, anche se a distanza, gli spazi di accoglienza per famiglie straniere in difficoltà. In questo modo, ha potuto continuare il programma didattico attraverso messaggi, video e altri strumenti online. 
Destinatari
bambini e famiglie straniere 
Link
https://www.facebook.com/SosBambini/posts/10158598742579916
Posizione
45.4789638 9.1744545
Condividi:

#Mamme a scuola: l’attività didattica e di sostegno alle mamme ed ai bimbi anche “a distanza” #Milano

Descrizione
L’associazione sta utilizzando Whatsapp per continuare le proprie attività di lezione di italiano. A seconda dei livelli di comprensione delle allieve (mamme di origine straniera), le operatrici dell’associazione hanno sviluppato una serie di strumenti come ascolti audio, giochi linguistici, ma anche piccole unità didattiche.
Destinatari
mamme di origine straniera
Tipologia Intervento
Cultura e didattica
Condividi:

ITAMA - Italiano per #mamme: lezioni di italiano e momenti di condivisione online #Milano

logo Validato da CSV Milano
Descrizione
Grazie a diversi strumenti online, l'associazione è riuscita a continuare le proprie attività a distanza garantendo lezioni di italiano e momenti di condivisione con le beneficiarie. 
Destinatari
mamme straniere
Link
http://www.italianopermamme.org/index.php/contattaci/23-itama
Posizione
45.56136 9.41732
Tipologia Intervento
Cultura e didattica
Condividi:

Associazione Integra-Azione #Milano ha attivato servizio di mediazione linguistico-culturale online, via telefono e via skype

logo Validato da CSV Milano
Descrizione
Attraverso un servizio di mediazione linguistico-culturale on line, via telefono e via skype, l'associazione:
- partecipa al supporto dell'inclusione di bambini stranieri nelle attività di didattica on-line;
- è al fianco di famiglie in stato di bisogno economico per la richiesta di pacchi alimentari.
Destinatari
bambini stranieri e famiglie in difficoltà
Link
https://www.facebook.com/108609470559029/photos/a.185593789527263/231094031643905/?type=3&av=104488716266949&eav=AfZoiz0xMVfbjEYFXw_WhdwSOX00km-RlyQiOFyygur4NdGx2WxuXL7wiKkablg4soU&theater
Posizione
45.46127 9.16595
Tipologia Intervento
Cultura e didattica
Condividi: